Animatore Digitale > Edmodo: piattaforma di elearning sociale
Ultima modifica: 27 gennaio 2016

Edmodo: piattaforma di elearning sociale

keep-calm-and-use-edmodo-11Edmodo, con una grafica molto simile a Facebook, è una piattaforma didattica che consente di  gestire la propria classe come gruppo virtuale. E’ un ambiente sicuro e controllato, in quanto si accede con password personale, ed è semplice nell’uso,  in quanto non richiede alcuna installazione nè scaricamenti.

La piattaforma di e-learning, ideata nel 2008 da due responsabili informatici del distretto scolastico di Chicago, fornisce un ambiente operativo sicuro e semplice da utilizzare, dove studenti e professori, possono continuare a cooperare anche al di fuori dell’ambiente scolastico e in orari differenti rispetto a quelli previsti dal calendario ministeriale.
Su Edmodo i professori possono assegnare compiti e fornire spiegazioni, inviare schemi esplicativi e segnalare articoli di approfondimento relativi agli argomenti appena spiegati in classe.
Da parte loro, gli studenti possono collaborare tra di loro in gruppi-studio, chiedere chiarimenti ai compagni di classe e ai professori e segnalare materiali di studio ai “compagni di classe”. Il tutto su una piattaforma, come già accennato, identica o quasi a Facebook.
Caratteristiche di sicurezza di Edmodo – perché non è come Facebook
Edmodo si occupa esplicitamente delle preoccupazioni della scuola e degli insegnanti riguardo alluso che ne fanno gli studenti nei modi seguenti:
● Ogni gruppo classe è controllato e gestito dall’insegnante.
● Gli studenti hanno bisogno di un codice di accesso per poter fare parte della classe. Se uno studente rende noto il codice fuori dalla classe, l’insegnante può cambiarlo, senza influire sugli studenti che fanno già parte della classe.
● Gli studenti possono comunicare soltanto con l’intera classe o con l’insegnante – messaggi privati tra studenti non sono possibili.
● Messaggi anonimi non sono possibili.
● L’insegnante può moderare, cancellare i messaggi e rendere silente uno studente o l’intera classe.
● L’accesso dei genitori alle attività dei propri figli è anche possibile.

Edmodo viene presentato come un social network per insegnanti e studenti, ma è troppo riduttiva come spiegazione. Di certo è un buon modo per interagire con gli studenti utilizzando un canale comunicativo a loro più consono. Lo slogan utilizzato rende bene l’idea: “Fai della tua classe una comunità”.

Vi Segnalo una playlist pubblicata sul canale YouTube di Lucia Bartolotti il Il 10/10/2015 . Comprende 18 video tutorial da lei realizzati  su Edmodo. I video sono molto brevi, da 1 minuto a un massimo di 5 minuti. L’idea è ottima, spiegare le più importanti operazioni che si devono realizzare per utilizzare Edmodo con le proprie classi. I video sono in HD, realizzati con la tecnica dello screencasting e l’audio si sente bene.

Le video guide sono molto recenti, ottobre 2015, quindi risultano aggiornate all’attuale versione di Edmodo.

I VIDEO TUTORIAL : Tutte le procedure fondamentali di Edmodo vengono esaminate e spiegate, utilizzando queste video guide si possono imparare le basi di Edmodo. In sintesi le procedure illsutrate:

# registrarsi come insegnanti e come studenti

# Home Page docente

# creare ed eliminare gruppi

# allegare file

# cartelle

# biblioteca

# assegnare compiti

# creare quiz

# Edmodo e Google Drive

Grazie a Lucia Bartolotti e buona visione a tutti

Vi allegato anche l’ottima guida  a Edmodo realizzata in forma di presentazione e in italiano da Michele Maffucci. 140 slides. Nel post trovate anche un indice. Molto completa

Lascia un commento

Devi fare il log in per inserire un commento.