Ultima modifica: 30 Agosto 2018
Animatore Digitale > Google Lens

Google Lens

Fotografare la pagina di un libro con il cellulare e acquisirne il contenuto come testo digitale, liberamente modificabile? Fino a qualche tempo fa, era solo un sogno; l’applicazione «Lens», da qualche mese integrata all’interno dell’Assistente Google, lo rende realtà.
Cos’è Google Lens
Google Lens è un servizio di analisi visiva supportato da intelligenza artificiale. Si tratta, di fatto, di una sorta di assistente personale visuale, che sarà in grado di ricavare informazioni dall’ambiente che ci circonda semplicemente inquadrandolo con la telecamera dello smartphone. Insomma, l’equivalente di Google Assistente (o Siri, tanto per intendersi) funzionante per immagini anziché con comandi vocali.
Come funziona e cosa fare con Google Lens
Avete visto una lampada o un mobile che vi piace a casa di un amico ma lui non si ricorda dove l’ha comprata? Niente paura, vi basterà puntare l’oggetto desiderato con la fotocamera del vostro smartphone per sapere in pochi secondi dove potreste comprarlo. Questa è uno delle funzioni di Google Lens. L’app di Mountain View riesce dunque a riconoscere gli oggetti che “puntiamo” con la fotocamera utilizzando l’intelligenza artificiale per confrontare ciò che “vede” lo smartphone con le immagini presenti nei server Google. Questo vale con qualsiasi oggetto, per esempio se inquadriamo un libro l’applicazione ci dirà titolo, autore, recensioni e anche il sito o negozio dove acquistarlo al prezzo migliore. Google Lens è utile anche se siamo in vacanza, ci basterà inquadrare un monumento o una zona di interesse per ricevere delle informazioni a riguardo: una sorta di guida turistica a portata di tasca.

Una delle funzioni più utili però su Google Lens resta la Smart Text Selection. Si tratta, di fatto, di uno scanner OCR che riconosce il testo inquadrato tramite la fotocamera del telefonino. L’utente potrà poi decidere di “digitalizzare” il testo e utilizzarlo all’interno di un documento o per tradurlo con Google Traduttore.

Video dalla pagina FB di Prof in rete

Video

Fonte: Libero.it Tecnologia

Lascia un commento

Devi fare il log in per inserire un commento.