Ultima modifica: 3 Febbraio 2016
Animatore Digitale > Mappa delle competenze digitali

Mappa delle competenze digitali

mappa

La Metro-Mappa delle Competenze Digitali passa il mouse sopra linee e stazioni per esplorare.


Struttura della Mappa
Vi sono 6 linee caratterizzate da differenti colori che si intrecciano tra loro e attraversano diverse stazioni. Ogni linea corrisponde a una abilità digitale chiave, assunta come originaria e punto di partenza di una serie di abilità e competenze ad essa riferibili e che nella metafora della metropolitana costituiscono le diverse stazioni in cui si sviluppa quella linea. Un video di pochi minuti illustra (in inglese) le caratteristiche della “linea” anche per ogni ogni singola stazione è presente una sintetica definizione dell’abilità ad essa corrispondente. Per far comparire video e definizioni basta puntare il mouse sulla stazione corrispondente.
Percorrere la città della “Cultura Digitale”
Come nelle metropolitane si può partire da una qualsiasi stazione di una qualsiasi linea ed arrivare a una qualsiasi altra stazione, per esempio, posso partire da “Capacità di valutare criticamente” e arrivare a “Reputazione (Digitale)” passando per: (linea viola) parole chiave, risorse, motori di ricerca, risorse educative aperte; cambio linea (linea gialla): coding, sviluppo app, podcasting; cambio linea (linea arancione): bacheche di discussione, social networks, sicurezza, privacy, reputazione.
Le Linee e i loro Percorsi
# Linea Viola: “Trova e Utilizza” = capacità di trovare informazioni rilevanti e pertinenti e utilizzarle concretamente. Si parte da “Creative Commons” e la stazione d’arrivo è “organizzare / confrontare i contenuti”
# Linea Blu: “Identità e Benessere”, saper badare a se stessi in rete, comportamento etico rispettoso della propria e altrui identità e privacy. Si parte dalle “Tracce Digitali” e la stazione d’arrivo è “Gestione Password”
# Linea Gialla: “Creazione e Innovazione”, padronanza delle tecnologie e capacità di generare nuovi contenuti esprimere se stessi e sviluppare nuovi approcci nell’interpretazione di informazioni e idee. Si parte da “contenuto accessibile” e si arriva a “risorse audio” e “risorse video”
# Linea Arancione: “Comunicare e Collaborare” capacità di interconnettersi con gli altri per dialogare e condividere idee a prescindere dalla distanza e dal tempo. Si tratta di una “linea circolare” che si ricollega a quasi tutte le altre. Si potrebbe partire da “Email” e arrivare a “Strumenti di Collaborazione”, passando per: wiki, condivisione dati, comunicazione online, video conferenza, etc.
# Linea Celeste: “Insegnare e Apprendere”. Come trarre il massimo dalle tecnologie per stimolare forme di apprendimento coinvolgente e fornire un nuovo senso alla conoscenza. La partenza è da “Abilità nel Presentare”, poi questa linea si biforca all’altezza di “VLE (Ambiente Virtuale di Apprendimento)”, da un lato procede verso “Portfolios Digitali”, dall’altro verso “Insegnamento Online”
# Linea Grigia: “Strumenti e tecnologie”, aspetti tecnici e pratici relativi agli strumenti e tecnologie utilizzabili a supporto dell’apprendimento, dell’insegnamento, della ricerca, etc. Qui la partenza è da “Sistemi Operativi” e l’arrivo alla stazione “Browser”

bottone-leggi-tutto

Fonte: Gianfranco Marini’s insight

Lascia un commento

Devi fare il log in per inserire un commento.