Animatore Digitale > GARA NAZIONALE INDIRIZZO OTTICO DISPUTATA A PIEVE DI CADORE (BL)
Ultima modifica: 17 maggio 2016

GARA NAZIONALE INDIRIZZO OTTICO DISPUTATA A PIEVE DI CADORE (BL)

GARA NAZIONALE INDIRIZZO OTTICO DISPUTATA A PIEVE DI CADORE (BL)

21 aprile 2016

Premio

Si è disputata a Pieve di Cadore la gara nazionale per gli alunni degli Istituti professionali per i servizi socio-sanitari che ha attribuito il titolo di “ottico dell’anno2016”.

L’alunna VOLPI ILARIA della classe 4G dell’Istituto “L.Einaudi” di Varese si  è classificata TERZA in italia raggiugendo un risultato eccellente per il neonato indirizzo OTTICO presente da soli 5 anni ;Einaudi3

si è classificata prima  la scuola di Reggio Emilia con oltre 15 anni di attività e seconda la scuola di Cividale del Friuli con oltre 20 anni di esperienza nel settore.

E’ stata una sfida che ha coinvolto 20 istituti: 19 in gara, e la scuola organizzatrice fuori concorso.

Gli Istituti, di tutta Italia, erano rappresentati dai loro migliori allievi che si sono dati appuntamento al Fermi di Pieve per partecipare ad una competizione che si rinnova ormai da vent’anni.

FinalistiUn’esperienza che avvicina gli studenti alla tappa più importante del loro percorso formativo: l’ingresso nel mondo del lavoro.

Gruppo

Gli studenti e i loro docenti sono arrivati a Pieve e hanno visitato i laboratori il martedì 20 aprile.

La prova pratica della competizione è iniziata alle 8.30 del mercoledì 21 aprile , subito dopo i saluti portati dal dirigente scolastico, Mara De Lotto, e dal sindaco di Pieve, Maria Antonia Ciotti.

Consegna

Dopo la pausa pranzo, alle 13.30 è stata la volta della prova scritta.

Queste due prove sono servite a individuare i tre migliori studenti.Consegna1

Alla scuola del primo classificato dell’edizione 2015-2016 spetterà l’onore di organizzare la gara il prossimo anno.

Lascia un commento

Devi fare il log in per inserire un commento.